Prenotazione obbligatoria -Sara Porro

Il libro in poche domande:

Argomento? Avventure attorno al mondo attraverso vagabondaggi, cibo e persone.

Qualità/Prezzo? Una lettura piacevole e divertente, condita da un’ottima capacità di scrittura, 12€ li vale.

Cosa trovo dentro? Una Sara Porro in versione Indiana Jones e tanti racconti.

Rivolto a chi? Tutti

Perché comprarlo? Per la capacità di venire rapiti nelle avventure di Sara.

 Lo consigli? Se cercate una lettura simpatica a tema viaggi e cibo, sì.

Per chi volesse approfondire di più.

Sara Porro. Di origine emiliana e poi trasferitasi a Cantù, Sara Porro è una foodwriter per Dissapore, Repubblica, Amica e Sport Week. Il suo nome lo si trova tra i creatori di saucemilan.com. Oltre a ‘Prenotazione obbligatoria’, ha scritto con JoeBastianichGiuseppino. Da New York all’Italia: storia del mio ritorno a casa.

Grazie alla sua abilità narrativa, Sara Porro, vi trasporterà nei suoi viaggi in giro per il mondo fatti tra il 2014 e il 2016.  Da Tel Aviv e il suo cibo kosher fino alle piantagioni di cacao. Dal traffico giapponese all’oyster shucking in Danimarca. Da un polo all’altro, da un parallelo all’altro, Sara vi terrà incollati alle sue rocambolesche avventure.

Quello che differenzia questo libro da altre avventure gastronomiche è il perfetto mix di naturalezza, incoscienza e senso di avventura con cui Sara intraprende i suoi viaggi. Il lettore sarà messo a conoscenza non solo delle parti culturalmente più interessanti fatte nei viaggi, ma sarà partecipe, anche, delle sue disavventure, senza filtri, senza nascondersi.

Ogni viaggio, sarà meta prediletta alla ricerca di qualche prodotto tipico della zona. L’autrice entrerà a contatto con molteplici persone e con le loro vite, assisterà alla produzione di prodotti e non mancheranno di certo gli assaggi. Un viaggio gastronomico e culturale a 360°alla scoperta di surreali competizioni a base di ostriche, battute d’asta milionarie e ingozzamenti d’oche.

Leggere ‘Prenotazione obbligatoria’ sarà come passare una serata tra amici dove vengono condivise le mirabolanti avventure dei viaggi passati. Nessun filtro applicato, molta autoironia e senso di avventura alla Indiana Jones. Finire il libro è quasi un dispiacere per il coinvolgimento creatosi nel corso della lettura e nell’immersione dei paesi incontrati.

Prenotazione obbligatoria -Sara Porro
Comprare Prenotazione obbligatoria è un consiglio per chi vuole passare ore di lettura piacevole e divertenti, venendo catapultati nel mondo di Sara. Un libro che porta un buon contenuto culturale e gastronomico, in un modo differente dal solito, attraverso una scrittura scorrevole e piacevole.
8.5

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *